Tuttosport, Avv. Spagnolo: “Boban ha commesso un errore”

L’allontanamento del direttore tecnico del Milan continua a far discutere

di Redazione Il Milanista

Il responsabile del dipartimento di diritto del lavoro dello studio legale internazionale CMS Fabrizio Spagnolo, ha parlato a Tuttosport del controverso caso del licenziamento in tronco di Zvonimir Boban da parte del CEO del Diavolo Ivan Gazidis.

“Ha scelto di criticare pubblicamente con parole molto forti l’andamento della sua società”, ha affermato il legale giustificando l’atteggiamento drastico tenuto dalla proprietà del club. “Può anche essere che si sia espresso su questo tema dopo aver chiesto chiarimenti interni all’amministratore delegato, ma ciò non toglie l’efficacia dirompente delle sue dichiarazioni a proposito della squadra del quale era dirigente”.

Secondo l’avvocato l’ex giocatore croato ha compiuto un grave errore. “Avrebbe potuto contestare internamente la decisione di contattare segretamente Rangnick come allenatore della prossima stagione e dopo questo chiarimento, avrebbe potuto fare due cose, o allinearsi alla scelta di Gazidis, oppure dimettersi facendo causa al Milan per chiedere i danni conseguenza dell’esautoramento subito”, ha infine sostenuto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy