Inter-Milan, le statistiche e le curiosità dall’1-2 di San Siro

Le statistiche prodotte dal campo dopo il Derby di San Siro e fornite da acmilan.com.

di Redazione Il Milanista
Inter-Milan, la moviola

MILANO – (fonte: acmilan.com) Vittoria e primo posto in solitaria: un Derby da favola, un Derby tutto rossonero. A San Siro, nel big match della quarta giornata di Serie A, il Milan vola in vetta al campionato dopo una gara difficile, combattuta, anche sofferta e fortunata. Una serata magica, lo sottolineano anche i numeri – collettivi e singoli – prodotti dal campo dopo questo preziosissimo 2-1:

1- Il Milan ha vinto tutte le prime quattro partite di Serie A per la prima volta dal 1995/96, con Fabio Capello in panchina.

2- Questa è la vittoria numero 1400 per il Milan nella Serie A a girone unico, i rossoneri sono la terza squadra ad aver raggiunto questo traguardo dopo Juventus e Inter.

3- Il Milan non vinceva un Derby di Milano in Serie A dal 3-0 nel gennaio 2016, con Siniša  Mihajlović in panchina.

4- Il Milan è andato a segno in 24 gare di Serie A di fila per la prima volta dal 1973 (quando arrivò a 29).

5- Questa è solo la seconda volta nella storia della Serie A in cui il primo gol stagionale subito dal Milan viene segnato dall’Inter, in precedenza era successo nel 1935 (con Meazza).

6- Zlatan Ibrahimović ha eguagliato Silvio Piola come giocatore che ha realizzato il maggior numero di marcature multiple in Serie A superati i 38 anni di età: quattro.

7- Zlatan Ibrahimović ha segnato otto gol nei Derby di Milano in Serie A (sei con il Milan e due con l’Inter), solo tre giocatori hanno fatto meglio (Meazza 12, Nordahl e Nyers 11).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy