Fedele convinto: “Il Milan deve puntare su Spalletti”

Fedele convinto: “Il Milan deve puntare su Spalletti”

Per il giornalista del Corriere dello Sport Rangnick non è la soluzione

di Redazione Il Milanista

Nel corso di un intervento a Milannews.it  Furio Fedele ha espresso il suo parere sui possibili cambiamenti nella panchina del Diavolo.

Per la penna de Il Corriere dello Sport anziché investire sull’allenatore-manager Ralf Rangnick il club rossonero dovrebbe richiamare Luciano Spalletti.  “E’ uomo di buon senso e ha una grande esperienza”, ha affermato.  “Io continuo a citare due esempi che dovrebbero essere presi a modello dal calcio italiano: l’Atalanta e il Verona”.

“La cosa pazzesca di questi Milan, mettiamoci anche l’ultimo Berlusconi e quello di Li Yonghong, è che si trovano per le mani dei buoni giocatori e questi vengono svenduti o dimenticati. Nell’ultimo decennio ci son stati circa una ventina di ragazzi provenienti dal settore giovanile  che hanno esordito in Serie A. Se poi l’ottusità e la cecità non ti fanno vedere che i calciatori ce li hai in casa è un problema. Nella mostruosità di questa squadra c’era la voglia di lasciar partire Gabbia sia in estate che a gennaio, che invece ha dimostrato di poter stare nel massimo campionato. E’ inutile andare a fare tentativi folkloristici ed esotici che non stanno né in cielo né in terra”, ha infine attaccato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy