Zlatan sempre in doppia cifra ma non gli basta…

Zlatan sempre in doppia cifra ma non gli basta…

Dalla stagione 2002/03 a oggi Zlatan Ibrahimovic è sempre andato in doppia cifra. Ci è riuscito anche a 38 anni, ci vuole riprovare anche a 39 e forse a 40, sempre con la maglia del Milan indosso…

di Redazione Il Milanista

Con la doppietta messa a segno contro la Sampdoria, Zlatan Ibrahimovic ha raggiunto quota dieci gol in questa stagione (nove in campionato e uno in Coppa Italia). Lo svedese va in doppia cifra continuativamente dal 2002-03, nonostante ben nove cambi di maglia.

Dal 2002/03 con la maglia dell’Ajax, in Eredivisie al Milan di oggi, alle 9 reti. Ne manca una, solo una per non perdere una ‘cattiva’ abitudine. Una di quelle che Zlatan vuole continuare a fare, firmando il rinnovo per le prossime due stagioni.

Zlatan vuole continuare a essere decisivo. Vuole esserlo segnando dei gol, fare degli assist, essere da chioccia per i più giovani. Ma da se stesso e dagli altri pretende sempre tanto. Contro il Cagliari vuole esserci dal primo minuto, vuole giocarla tutta, non essere cambiato.

Vuole anche segnare perchè vuole arrivare a 10 gol in campionato. Se dovesse farcela Zlatan Ibrahimovic andrebbe in doppia cifra in campionato nell’anno in cui compie 39 anni. Questa impresa in Serie A è riuscita solo a Silvio Piola nel 1952 quando vestiva la maglia del Novara.

E per uno come lui, che vive di luce, non sarebbe roba da poco…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy