Inzaghi risponde a Gastaldello: “Le aziende sono ripartite, perché non deve farlo anche il calcio?”

Inzaghi risponde a Gastaldello: “Le aziende sono ripartite, perché non deve farlo anche il calcio?”

Le parole di Pippo Inzaghi, ex centravanti del Milan, oggi allenatore del Benevento

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il capitano del Brescia, Daniele Gastaldello, si è detto contrario alla ripresa della stagione, affermando di esser disposto ad accettare la retrocessione in Serie B pur di non ricominciare a giocare. Parole alle quali ha replicato, tramite un’intervista ai microfoni di ‘Ottochannel’, Pippo Inzaghi: “Da quello che so i giocatori hanno voglia di tornare in campo. Sinceramente sono rimasto sorpreso da ciò che ha detto Gastaldello. Tutte le aziende sono ripartite in Italia, non capisco perché non debba farlo anche il calcio. Personalmente ho dovuto tenere a freno i miei ragazzi perché volevano allenarsi. Persino parlando con mio fratello Simone e altri colleghi ho sentito che tutti volevano ricominciare a giocare”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy