ESCLUSIVA – Suso chiede la cessione, Bonaventura è addio. Raiola: “A giugno andrà via”

ESCLUSIVA – Suso chiede la cessione, Bonaventura è addio. Raiola: “A giugno andrà via”

In esclusiva ai microfoni de Il Milanista.it parla Enzo Raiola

di Redazione Il Milanista

Di RAMONA M

MILANO – In casa Milan tengono ancora banco diverse situazioni spinose. Il futuro di Suso, infatti, sembra essere sempre più lontano da Milano. Sono lontani i tempi in cui il giocatore sembrava essere intoccabile, oggi, un lento e inesorabile declino ha scandito uno strappo che sembra ormai non ricucibile. Lo spagnolo chiede la cessione, il Milan vuole accontentarlo di buon grado. I giallorossi lo attendono, ma il Milan non intende regalarlo, anzi, rimane ferma la richiesta di 20 milioni. Inoltre, stando alle indiscrezioni raccolte – in esclusiva – dalla nostra redazione, il giocatore potrebbe cambiare anche procura. Potrebbe finire il rapporto con Raiola: le parti, al momento, stanno valutando se proseguire il matrimonio.

BONAVENTURA – Un altro sicuro partente sembra essere Bonaventura. Il giocatore dopo aver smesso d’incidere, sembra il maggiore indiziato a salutare. Il contratto di Jack va in scadenza il prossimo giugno, e da tempo si opzionava l’idea di un rinnovo. Rinnovo che, invece, non arriverà, come ci rivela – in esclusiva – Enzo Raiola, cugino e collaboratore del famoso Mino: “Per Bonaventura non ci sarà il rinnovo. A scanso di clamorosi stravolgimenti, andrà via a giugno”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy