ESCLUSIVA Lodetti: “Con la Juve partita cruciale, i bianconeri senza Chiellini…”

ESCLUSIVA Lodetti: “Con la Juve partita cruciale, i bianconeri senza Chiellini…”

Le parole, in esclusiva ai nostri microfoni, dell’ex rossonero Giovanni Lodetti.

di Redazione Il Milanista
Lodetti

MILANO – Ai nostri microfoni è intervenuto in esclusiva l’ex calciatore rossonero, Giovanni Lodetti. A lui abbiamo chiesto lumi sulla attuale situazione rossonera, con uno sguardo all’operato di Pioli e al futuro allenatore rossonero, senza tralasciare le dinamiche di questo campionato in corso, con lotta Champions ed Europa League sempre più serrate.

SULLA SFIDA ALLA JUVENTUS – Questa sarà una partita dura e cruciale per la stagione rossonera. La Juve nonostante stia attraversando alcune difficoltà che magari con Allegri l’anno scorso non affrontava, resta comunque una squadra fortissima. Per il Milan non sarà facile, specie dopo aver perso il derby in una maniera abbastanza burrascosa.

SUL LAVORO DI SARRI – In campionato ci sono 3 squadre in lotta ed è quindi più dura del previsto, quantomeno rispetto agli anni passati dove praticamente la concorrenza era minima. Ora la Juve sta pagando qualche calo di prestazioni di giocatori importanti. L’assenza di Chiellini poi è stata molto pesante e si è sentita molto, subiscono gol praticamente in tutte le partite e a . questo i bianconeri non erano affatto abituati.

SUL DERBY – Ho visto il derby e devo dirmi che sono rimasto sorpreso dal secondo tempo rossonero. Se provo a pensarci su non so spiegarmi bene cosa sia successo, forse c’è stata forse un pò troppa esuberanza da parte del Milan dopo un primo tempo praticamente dominato, e questo ha portato a quello che poi tutti abbiamo visto nel secondo tempo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy