ESCLUSIVA – Donnarumma, situazione di stallo. L’agente: “Ancora troppo presto per decidere”

ESCLUSIVA – Donnarumma, situazione di stallo. L’agente: “Ancora troppo presto per decidere”

Il punto sul futuro di Donnarumma

di Redazione Il Milanista

MILANO – In casa Milan c’è aria di rivoluzione. Con il prossimo mercato estivo cambieranno molte cose, a partire, probabilmente, proprio dal tecnico. Verranno fatte molte valutazioni che riguarderanno anche i big. E se con il mercato di riparazioni sono stati molti i giocatori a fare le valigie, lo sfoltimento proseguirà anche in questa estate. A tenere banco, e non sembra più essere una notizia, è la situazione legata a Donnarumma. Nei giorni scorsi si parlava di un addio quasi certo di Donnarumma, vista l’incombenza del Fair Play finanziario e l’incapacità per il Milan di farsi carico dei 6 milioni netti a stagione, più 1 milione per suo fratello. Motivo per il quale il Milan avrebbe pensato anche di cederlo per una cifra che si aggira intorno ai 50 milioni. Ma non è da escludere che, alla fine, si possa consacrare un felice matrimonio che prevederà altri 4 anni di contratto. Intanto, però, il Real Madrid sembra fare sul serio ed è pronto a ricoprire d’oro il gioiello del Diavolo e il suo agente. Ma come stanno, oggi, realmente le cose? Tutto fermo in una situazione di stallo. Ce lo conferma Enzo Raiola, cugino e collaboratore del famoso Mino: “In realtà non ci sono stati più incontri, nessun’altra riunione. Non è questo il momento. E’ ancora troppo presto e tutto ancora da decidere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy