Cutrone: “Inzaghi e Sheva i miei idoli, che emozione l’esordio in Serie A!”

Cutrone: “Inzaghi e Sheva i miei idoli, che emozione l’esordio in Serie A!”

Le parole dell’ex attaccante rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Patrick Cutrone, ex centravanti del Milan oggi in forza alla Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso una diretta su Instagram: “Ho sempre guardato il calcio e ai grandi campioni con passione. Essendo milanista, i miei idoli erano Inzaghi e Shevchenko”.

L’ESORDIO IN SERIE A – “Me lo ricordo, era Milan-Bologna. Montella mi disse di andare a scaldarmi; feci sei chilometri. Fu bellissimo”.

IL DEBUTTO IN NAZIONALE – “Giocare contro l’Argentina è stato emozionante, poi farlo con la maglia dell’Italia è qualcosa di indescrivibile”.

I COMPAGNI PIU’ ‘PAZZI’ – “Al Milan Kessié e Castillejo. Al Wolverhampton dico Traorè, mentre alla Fiorentina Chiesa, Vlahovic e Ceccherini”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy