Bennacer: “Devo ancora migliorare da regista. Contento di lavorare accanto a Kessié”

Bennacer: “Devo ancora migliorare da regista. Contento di lavorare accanto a Kessié”

Ecco le parole del centocampista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ai microfoni di MilanTv è intervenuto il centrocampista algerino Ismael Bennacer. Tanti gli argomenti affrontati dall’ex Empoli. Ecco le sue parole:

Sul prima marcatura in rossonero: “Peccato che non c’erano i tifosi, ero molto contento perché ho aiutato molto la squadra con questo gol. Devo lavorare molto su questo, per essere decisivo, anche se lavoro tanto per la squadra, ma anche personalmente è sempre positivo segnare e servire assist. Peccato per le porte chiuse, ma non è stato l’ultimo gol, ne voglio fare tanti altri con questa maglia”.

Il ruolo di regista: “Sono cresciuto tanto in questo ruolo. Per me è uguale anche giocare mezz’ala, devo crescere in qualcosa, faccio il regista da neanche due anni e devo ancora imparare“.

Sulla coppia  a centrocampo con Kessié:Con Franck sto molto bene, proviamo a dare il meglio in campo. Più passeremo tempo insieme e più le cose miglioreranno, per noi e per la squadra. Sono contento di lavorare con Franck a centrocampo“.

Su Donnarumma nel ruolo di capitano: “Più sono i leader e meglio è per la squadra. Gigio è questo tipo di giocatore, è un capitano, parla tanto e aiuta tanto la squadra”.

Sugli allenamenti post lockdown: “Vogliamo lavorare così, siamo tornati ad allenarci forte dopo il lockdown, eravamo stanchi ma guarda adesso… Lo rifarei allo stesso modo per avere questi risultati“.

Su Milan-Cagliari:Dobbiamo fare bene prima di tutto per i tifosi, non sono con noi ma sono parte di noi, la nostra forza. Dobbiamo dare tutto per loro, finire bene per loro e per noi“.

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy