Calciomercato Milan, boom Pellegatti: altri tre colpi per sognare!

Calciomercato Milan, boom Pellegatti: altri tre colpi per sognare!

Calciomercato Milan, Carlo Pellegatti svela i tre acquisti che permetterebbero ai rossoneri un salto di qualità tale da sognare come minimo la Champions

di Redazione Il Milanista
Calciomercato Milan - Pellegatti: tre colpi per sognare

Ultime notizie mercato Milan

 

Calciomercato Milan, Pellegatti rivela i colpi per sognare la Champions

 

ULTIME NEWS MERCATO MILAN – Il calciomercato sin qui svolto dalla dirigenza rossonera ha regalato a Pioli una rosa di alto livello per quanto concerne il centrocampo e l’attacco, anche se Maldini e Massara stanno lavorando per un altro paio di colpi in quei reparti. Ora però, tocca alla difesa del Milan accogliere dei profili che possano garantire una maggiore qualità ed affidabilità. Carlo Pellegatti sul proprio canale Youtube sottolinea proprio questa necessità per il Diavolo: “Dalla difesa in su la situazione è abbastanza positiva. E’ proprio nel reparto arretrato che il Milan deve lavorare. Può contare certamente su Romagnoli, Kjaer e Gabbia, ma il quarto (Duarte e Musacchio non convincono per motivi diversi) va trovato. I rossoneri stanno cercando un centrale col piede sinistro, avendo solo Romagnoli con questa caratteristica. Servono 4 giocatori di totale affidabilità. Dato per sicuro partente Laxalt, poi va trovata con urgenza anche l’alternativa a Theo Hernandez sulla fascia sinistra. Ci vorrebbe il giusto mix fra gioventù ed esperienza, senza spendere una fortuna. Nel caso in cui dovesse mancare l’ex Real Madrid, il Milan deve contare assolutamente su un giocatore che possa donare sicurezza al reparto. Sulla fascia di destra bisogna capire il destino di Conti e Calabria, il primo spesso infortunato, il secondo troppo discontinuo. Se si dovesse trovare un acquirente per il 23enne bresciano, il Milan dovrebbe tornare alla carica con il Tottenham per Aurier. Con l’acquisto di questo giocatore, dalla straordinaria qualità e personalità, ci sarebbe davvero un ulteriore salto di qualità per il club meneghino. Cedendo Krunic, Paquetà e Laxalt potrebbero esserci i fondi per costruire una difesa che sarebbe tanta roba. Pensare ad un quartetto formato da Aurier, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez, è una difesa da Champions League, ma non solo. Ci sarebbero le basi anche per l’anno successivo, nel quale (si spera) si andrà a giocare in grandi palcoscenici internazionali. Il Milan deve avere pazienza e verso la fine del mercato, se il Tottenham non dovesse riuscire a cedere Aurier, proporre una formula che potrebbe ingolosire gli Spurs. Insisto su Aurier perché è un giocatore di statura europea”. Il calciomercato rossonero non si limiterà, quindi, ad un altro acquisto a centrocampo e, probabilmente, ad un vice Ibrahimovic. Verranno chiusi dei colpi importanti anche in difesa in modo da poter vantare una squadra completa e competitiva non solo nell’undici titolare. Ma non è finita qui. Maldini sogna 10 colpi (quasi) impossibili: almeno 4 possono arrivare davvero! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy