In Cina sicuri, Berlusconi ha già venduto il Milan!

In Cina sicuri, Berlusconi ha già venduto il Milan!

La televisione di Stato cinese annuncia la chiusura dell’affare.

MILANO – Colpo di scena dal Catai! Berlusconi ha venduto il Milan. Con un post su Weibo, uno dei principali social newtwork cinesi, CCTV5, la televisione di Stato cinese ha comunicato la cessione del 99,93% delle azioni del club rossonero da parte del politico e imprenditore italiano al gruppo cinese SES (il restante è dei piccoli azionisti). Berlusconi non resterà in possesso di nessuna quota e uscirà completamente dal Milan, rinunciando quindi forse anche al ruolo di presidente onorario. Intanto, come riporta Milanews, Sino Europe ha invitato ufficialmente i giornalisti cinesi a una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni a Pechino.

tweet.cctv5.berlusconi.750x450

Nei giorni scorsi il Consiglio di amministrazione del Milan aveva deliberato che in prima convocazione il 1° marzo ed in seconda convocazione il 3 marzo si sarebbe tenuta l’assemblea dei soci per il closing con Sino-Europe Sports. L’assemblea ratificherà il passaggio di consegne fra il vecchio e il nuovo Cda. Nello stesso giorno arriverà la firma che sancirà la storica cessione alla cordata cinese.

 

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

ECCO IL RITORNO DI BACCA

LEHMANN SU SANCHEZ: “E’ RIMPIAZZABILE!”

LEGGI ANCHE SHEVA: “ALLENATORE DEL MILAN? VEDREMO”

IlMilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy