Accordo raggiunto tra Fininvest e SES per premio Supercoppa e Bonaventura, ma non per Paletta

Accordo raggiunto tra Fininvest e SES per premio Supercoppa e Bonaventura, ma non per Paletta

I cinesi avallano due proposte su tre, per il difensore italo-argentino c’è tempo

MILANO – E’ arrivato il via libera da parte dei cinesi per alcune delle proposte avanzata nei giorni scorsi da Galliani: ogni decisione infatti deve essere appoggiata da Sino-Europe Sports per diventare effettiva e la cordata cinese ne ha avallate due, rimandando la terza a data da destinarsi. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’accordo è stato raggiunto per quanto riguarda il rinnovo fino al 2020 di Jack Bonaventura e sul premio-vittoria per la Supercoppa italiana, che dovrebbe essere di un milione e mezzo da divedere tra tutto il gruppo rossonero. Tale cifra sarà garantita per metà dalla vecchia società e per l’altra metà dalla nuova. Stop invece per quanto riguarda il prolungamento di contratto di Gabriel Paletta: il centrale difensivo andrà in scadenza nel 2018, i cinesi per ora non hanno fretta di trovare un accordo immediato. Ma intanto guardate come si prepara la Juve

LEGGI ANCHE BONAVENTURA LANCIA LA CARICA

LEGGI ANCHE LE LAMENTELE DELLA JUVE

LEGGI ANCHE ORSOLINI SUL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy