Savicevic: “Milan italiano? Mi piace, altre squadre della Serie A non sembrano più italiane”

Savicevic: “Milan italiano? Mi piace, altre squadre della Serie A non sembrano più italiane”

Dejan Savicevic, ex centrocampista rossonero, ha parlato di Milan, del lavoro svolto da Montella e dell’idea di puntare sui giovani e sugli italiani

MILANO – Dejan Savicevic è stato intervistato dal quotidiano torinese “La Stampa”. L’ex centrocampista rossonero si è soffermato sul Milan attuale, sottolineando l’importanza di avere una forte identità Italiana. Savicevic ha anche parlato di Montella, paragonandolo a Conte e ad Allegri. Queste le sue parole: “Questo Milan mi ha sorpreso. Non pensavo che si riprendesse così bene dopo la sconfitta di Napoli, quel 4-2 che poteva lasciare il segno. Invece la squadra è migliorata, ha acquisito consapevolezza. Montella? Con Allegri e Conte è tra i migliori tecnici italiani della nuova generazione. Svolta italiana? Mi piace molto: squadre come Napoli o Inter, che hanno quasi solo stranieri, non sembrano più italiane. E un blocco italiano aiuta a vincere, basta vedere la Juve che ha ottimi stranieri ma anche gente come Buffon, Chiellini, Marchisio”

IlMilanista

Leggi anche il Milan su tre gioielli dell’Hoffenheim

Leggi anche le parole di Niang

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy