Montella a Premium: “Bravi nonostante la sconfitta. I ragazzi hanno messo in campo ogni goccia di sudore”

Montella a Premium: “Bravi nonostante la sconfitta. I ragazzi hanno messo in campo ogni goccia di sudore”

Il tecnico al termine della partita contro il Genoa

MILANO – Vincenzo Montella ha parlato a Premium Sport: “Galliani nello spogliatoio? Viene sempre e anche questa sera. Ha parlato e analizzato la partita. E’ stata difficile, lo sapevamo. Loro non ti fanno giocare. Al di là del gol non hanno mai tirato in porta. Risultato bugiardo. Nel secondo meglio, ma anche in 10 siamo andati vicino al gioco con la partita in mano. Eravamo più in palla. Dopo il 2-0 sono cambiate le dinamiche. Le scelte? Erano logiche e ponderate. Suso è entrato bene, ma poteva fare di più. Laxalt non ne aveva più. Fossimo stati in 11 l’avrebbe decisa lui. Juve? Ogni partita è diversa. Ci siamo incanalati nel loro binario. Abbiamo fatto una gara di carattere, ma abbiamo anche giocato meglio di altre volte. Gioco? Ci hanno tolto profondità. Se non sei fortunato a sbloccarlo ti costringono a giocarla così. E’ la loro forza. Cosa è mancato? Velocità della palla che i movimenti. Non ci lasciavano spazi. Si sono chiusi. In 11 vs 11 nel finale l’avremmo risolta. Problemi? Non hanno mai tirato in porta, ma non abbiamo concesso nulla. Erano solo ripartenze. Gli ultimi 10 minuti abbiamo fatto forcing in 10. Altre occasioni nitide. Abbiamo dato tutto. Aspettative? Sinceramente le avete create voi e la squadre le ha meritate. Noi siamo sereni. Incidente di percorso che ci può stare. Qualcosina di buono c’è stato. Il processo di crescita è appena iniziato. Devono essere fieri di quanto fatto. Hanno messo in campo ogni goccia di sudore. Il vero Milan? Quello di queste 10 partite. Siamo all’inizio. Siamo contenti del campionato, a prescindere dalla sconfitta. La squadra ha fatto la prestazione. Blocco? Ninkovic non andava sul centrale. Rigori su Locatelli e per il resto erano marcature a uomo. Era un 4-4-1-1. Dovevamo avere un giropalla più veloce”. Intanto la cordata ha 2 nuovi nomi….

LEGGI ANCHE ABBIATI ESALTA DONNARUMMA

LEGGI ANCHE GALLIANI SUL FUTURO DI GIGIO

LEGGI ANCHE ALBERTINI AVVERTE LOCATELLI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy