Svezia-Italia, Bonucci titolare al centro della BBC, attacco con Belotti-Immobile

Svezia-Italia, Bonucci titolare al centro della BBC, attacco con Belotti-Immobile

Il CT Ventura sembra aver sciolto tutti i dubbi di formazione per la gara delicata di stasera. Si affida al 3-5-2 con il ritorno del blocco difensivo che bene ha fatto in passato; De Rossi preferito a Jorginho, Candreva e Darmian sulle fasce

MILANO – Manca poco più di un’ora al fischio d’inizio della sfida tra Svezia e Italia valida per l’andata dei playoff per la qualificazione al Mondiale che si terrà in Russia nel 2018. Gara molto delicata per gli azzurri che sulla carta risultano favoriti grazie all’alta qualità della rosa, ma gli svedesi sono una squadra ostica e fisica che può darci filo da torcere. Giampiero Ventura decide infatti di affidarsi a uomini di fiducia come Buffon, Barzagli e De Rossi. Questi ultimi erano presenti nel 2006 nella spedizione che tornò vincitrice dal mondiale tedesco. Il tecnico ex Torino abbandona il suo 4-2-4 e opta per un più equilibrato 3-5-2 con Buffon tra i pali protetto dalla BBC; a centrocampo De Rossi vince il ballottaggio con l’esordiente Jorginho e verrà affiancato da Verratti e Parolo. Sulle fasce agiranno Candreva e Darmian che grazie alla sua duttilità rappresenta un jolly in caso di cambi modulo. Il tandem d’attacco sarà quello visto nelle qualificazioni: Immobile-Belotti.

PROBABILE FORMAZIONE

ITALIA (352): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Verratti, De Rossi, Parolo, Darmian; Belotti, Immobile. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy