RETROSCENA – Gli scherzi di Mihajlovic a Berlusconi

RETROSCENA – Gli scherzi di Mihajlovic a Berlusconi

In un paio di occasioni il serbo avrebbe comunicato al presidente rossonero una formazione, per poi schierarne in campo una diversa

MILANO – Dietro l’esonero di Sinisa Mihajlovic ci sarebbero diverse motivazioni. Una di queste è stata svelata quest’oggi da Tuttosport. Il tecnico serbo, infatti, in un paio di occasioni avrebbe comunicato al presidente rossonero una formazione, per poi schierarne in campo una diversa dopo aver ottenuto l’ok da parte del patron. Berlusconi, dal canto suo, ha più volte criticato il gioco del tecnico serbo e, irritatosi anche per questi “dispetti” ha poi provveduto a sollevarlo dalla guida tecnica della prima squadra.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy