Raiola: “L’Italia non può permettersi Zlatan, ma il Milan è nel suo cuore”

Raiola: “L’Italia non può permettersi Zlatan, ma il Milan è nel suo cuore”

“Certamente il suo club preferito in Italia e probabilmente al mondo, ma quest’estate abbiamo lavorato per andare solo allo United”

MILANO – Mino Raiola, re dei procuratori, ha parlato a Premium Sport del suo assistito numero uno: Zlatan Ibrahimovic. Ecco le sue parole: “L’Italia non può permettersi Zlatan, così abbiamo dovuto fare altri piani. Il Milan resta nel suo cuore, è certamente il suo club preferito in Italia e probabilmente al mondo, ma quest’estate abbiamo lavorato per andare solo allo United“.  Intanto il Milan continua a cercare sul mercato…

LEGGI ANCHE REAL MADRID SU DONNARUMMA

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI SOSA

LEGGI ANCHE PRENDE FORMA IL MILAN CINESE

LEGGI ANCHE PLIZZARI NUOVO DONNARUMMA

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA

LEGGI ANCHE BALOTELLI CHE RISPOSTA SUI SOCIAL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy