RAIOLA – “Fermare Ibra? Equivale a rubare la gioconda”

RAIOLA – “Fermare Ibra? Equivale a rubare la gioconda”

“Se si ritira, lo chiudo in prigione finché non cambia idea”

MILANO – Il re dei procuratori Mino Raiola ha parlato ai microfoni di RMC Sport e ovviamente ha affrontato il tema legato al futuro di Zlatan Ibrahimovic: “Se decidesse di fermarsi, sarebbe come rubare la Gioconda. Un crimine contro l’umanità sportiva. Se si ritira, lo chiudo in prigione finché non cambia idea. Vogliamo prendere la decisione giusta ma non abbiamo fretta, ci prenderemo il tempo necessario. Ora la sua priorità è solo finire bene la stagione. Zlatan è ancora forte. Ha sempre detto che avrebbe continuato a giocare per cinque anni. Molti vogliono Zlatan, e la sua motivazione non è legata ai soldi. Se sei il migliore devi essere pagato come il migliore. Sarebbe strano che non avesse offerte”.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy