PANCHINE – Attento Chelsea, Il Milan vuole Antonio Conte

PANCHINE – Attento Chelsea, Il Milan vuole Antonio Conte

Sembra certo l’approdo del commissario tecnico al Chelsea ma dall’Inghilterra sono sicuri del rilancio rossonero

MILANODi Francesco, Montella, Sarri, Donadoni e da adesso anche Antonio Conte. Il ct della nazionale Italiana lascerà dopo gli europei ma la pista Chelsea non è così scontata. Dopo l’annuncio riguardante le sue dimissioni il mondo mediatico ha collegato l’addio con il suo approdo sulla panchina dei Blues, visto che Roman Abramovich è ancora alla ricerca di un successore per Josè Mourinho. La speculazione è poi ovviamente esplosa quando si è scoperto che Antonio Conte stava studiando la lingua inglese.

MILAN IN CORSA – Il futuro di Sinisa Mihajlovic è appeso a un filo. Le dichiarazioni di Berlusconi (Leggi qui) al momento lo tengono a galla, ma sono sembrate più di rito e utili a tenere unita la squadra piuttosto che per la volontà di difendere il tecnico serbo. L’anno prossimo difficilmente sarà l’allenatore del Milan e per questo la società rossonera sta sondando il terreno per Antonio Conte.  A riportare la notizia è il Mirror secondo cui il Milan avrebbe individuato in Conte l’uomo capace di ripristinare la vecchia gloria rossonera. Un po’ come fece con la Juventus dopo due campionati non all’altezza. Secondo il quotidiano inglese ci sarebbe ancora un nodo da sciogliere con il Chelsea, legato allo staff, composto da cinque persone,  che il commissario tecnico vorrebbe portare a Londra. Il Milan starebbe approfittando dunque di questo stop nella trattativa per soffiare Antonio Conte ai Blues e portarlo a Milano.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy