Oddo: “Sarò sempre grato a Berlusconi”

Oddo: “Sarò sempre grato a Berlusconi”

L’ex rossonero ha commentato il momento del Milan

oddo milan

MILANO – Massimo Oddo, fresco vincitore dei Playoff di Serie B, ha parlato a Milan Channel: “Vincere è sempre bello, però ci sono differenze. Da allenatore la vivi diversamente, non ho nemmeno avuto la forza emotiva di festeggiare in modo così esuberante come facevo da giocatore. C’è molta più responsabilità e quindi c’è molta più tensione emotiva. Ex di Ancelotti ora allenatori? Credo sia una casualità. Diciamo che l’80% degli ex calciatori rimangono nel mondo del calcio e molti di questi diventano degli allenatori. In pochi intraprendono la strada dirigenziale, dove devi avere delle caratteristiche diverse. Io sinceramente non avevo mai pensato una volta smesso che avrei fatto l’allenatore. È nato tutto per caso, ho avuto l’opportunità e mi è piaciuto. Berlusconi? Mi spiace tantissimo per l’intervento. Sarò sempre riconoscente a lui e al Milan. Speriamo che si riprenda presto, ma sono sicuro che sarà così. Giovani? Il Milan a livello del settore giovanile è una di quelle che lavora meglio in Italia. I frutti si vedono. E’ un modello giusto che ha una filosofia ben precisa di gioco, con il coraggio di giocare a viso aperto. Sta dando con grande successo un’identità al settore giovanile. Ci vuole tempo”.

LEGGI LE ULTIME DI MERCATO

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy