Mercato, il Milan si fa sotto per Badelj

Mercato, il Milan si fa sotto per Badelj

Cresce l’interesse del Milan per Badelj, centrocampista della Fiorentina

MILANO – Il Milan non molla Badelj. Nonostante, infatti, lo slittamento del closing e il rischio di un mercato low cost, i rossoneri monitorano di giorno in giorno gli sviluppi della situazione tra Badelj e la Fiorentina. La sensazione, come riporta il quotidiano La Nazione, è che il centrocampista croato possa lasciare Firenze già a gennaio per due ordini di motivi. Innanzitutto perché il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2018 e potrebbero non esserci i tempi tecnici per un rinnovo di contratto, la società Viola sarebbe quindi disposta a cedere subito il proprio numero 5 piuttosto che aspetare di perderlo a zero l’estate prossima. Inoltre lo stesso Badelj ambirebbe al trasferimento in una squadra con prospettive di più ampio respiro rispetto a quelle della Fiorentina. In secondo luogo, la società dei Della Valle avrebbe anche interessa a monetizzare proprio con la cessione del centrocampista classe ’89. Il Milan potrebbe investire su Badelj una parte dei soldi che guadagnerebbe da un’eventuale cessione di Carlos Bacca. Il prezzo del cartellino del numero 5 Viola, su cui ci sarebbe anche il Chelsea di Antonio Conte, si aggirerebbe attorno ai 12/13 milioni di euro

IlMilanista.it

LEGGI ANCHE NIANG: “VOGLIO L’EUROPA”

LEGGI ANCHE PASALIC INNAMORATO DEL MILAN

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy