LE VOCI: Mughini: “L’esonero è un paradosso”

LE VOCI: Mughini: “L’esonero è un paradosso”

Satta: “Brocchi porterà serenità e si respirerà un aria diversa”

MILANO– Durante la trasmissione Tiki Taka Franco Ordine ha commentato la cena di Arcore tra Berlusconi e Christian Brocchi: “I primi segnali si sono visti sabato quando il presidente non si è presentato allo stadio, lui solitamente non diserta questo genere di partite. “.

LA FIDANZATA –  Anche Melissa Satta, compagna di Kevin Prince Boateng, ha commentato l’ultimo momento dei rossoneri: “Sicuramente non è stata una settimana facile, e il ritiro era già un sintomo. Kevin fa il suo lavoro come tutta la squadra, poi le scelte le fa il presidente. Deve aver visto che la situazione non era sanabile e da domani magari si può respirare un clima diverso, sono convinta che Brocchi porterà serenità”.

IL PARADOSSOGiampiero Mughini ha definito la situazione un paradosso: “A sei giornate dalla fine è un paradosso,  non si cambia l’apparato di navigazione. Poi il Milan ha fatto la sua miglior partita della stagione e inoltre non si umiliano le persone professionalmente. Cosa gli affidi a Brocchi? Delle rovine. Domenica prossima di certo non può accadere il miracolo”.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy