Galliani: “Ibra? Il problema è pagarlo. El Shaarawy potrebbe tornare”

Galliani: “Ibra? Il problema è pagarlo. El Shaarawy potrebbe tornare”

L’amministratore dleegato ha fatto il punto sul mercato rossonero

MILANO – Adriano Galliani è intervenuto a Premium Sport direttamente da piazza Duomo e ha fatto il punto sul mercato rossonero: “Non ho mai parlato con Benzema o con il suo entourage. Non abbiamo mai pensato a lui anche perché è molto stimato dallo staff tecnico e dirigenziale e dalla presidenza del Real Madrid. Kovacic? Vediamo. Non sono qui per parlare di mercato ma di Champions League“.

SOGNO IBRA E RIMPIANTO NINO – Poi sul possibile ritorno di Ibrahimovic e l’incontro con Raiola: “Ci vediamo spesso, abbiamo un buon rapporto e poi Raiola ha 4-5 giocatori al Milan: il problema non è incontrare Raiola ma pagare Ibrahimovic“, ammette sorridendo l’ad rossonero. Su Torres, che stasera a San Siro si giocherà la Champions: “In questo momento ci sono tanti rimpianti. Da noi non aveva fatto benissimo e voleva tornare nella sua squadra del cuore. Sono contento per lui, è un ragazzo bravissimo e ci sentiamo spesso. Sono contento che torni a giocare una finale di Champions, ho rivisto recentemente la finale tra Chelsea e Bayern, lui è stato decisivo conquistando un calcio d’angolo da subentrato. Oltre che un grande giocatore ha il physique du role. Sarebbe stato perfetto per il Milan“.

FARAONE – Battuta finale sul riscatto di El Shaarawy da parte della RomaNessun problema, la data è fissata per il 21-22 giugno. I giallorossi sanno benissimo che non siamo disposti a trattare altre date: se lo vogliono lo prendono in quella data se no lo riprendiamo. E’ un grande giocatore e non siamo preoccupati, parliamo con la Roma: hanno il diritto, se lo esercitano bene se no torna da noi“.

LEGGI ANCHE – Raiola: “United? Non è fatta”

LEGGI ANCHE – Mercato, arriva Vangioni e la tradizione argentina continua

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy