Mercato, il Milan lavora al ritorno di Ibrahimovic: “L’Italia è la mia seconda casa”

Mercato, il Milan lavora al ritorno di Ibrahimovic: “L’Italia è la mia seconda casa”

La proposta d’ingaggio dei rossoneri si aggira intorno ai 6 milioni di euro a stagione

MILAN –Milan-Ibra, la trattativa c’è”. Così titola oggi La Gazzetta dello Sport che in prima pagina specifica come i soldi cinesi siano la chiave per convincere lo svedese che ammette: “L’Italia è la mia seconda casa. Ho desciso, devo solo spingere il bottone“.

OFFERTA – Nonostante le proposte arrivate da Premier League, Cina, Italia, Dubai o MLS, in caso di passaggio di proprietà del club di via Aldo Rossi nelle mani della cordata cinese, il Milan balzerebbe in pole position per il classe 1981. La proposta d’ingaggio si aggira intorno ai 6 milioni di euro a stagione – la metà rispetto ai 12 percepiti finora al PSG -, sottolinea la Rosea all’interno, ma il resto dei soldi potrebbe arrivare da contratti pubblicitari dai mercati orientali.

LEGGI ANCHE – Rassegna Stampa 27/05/16

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy