Closing, i cinesi chiederanno una proroga

Closing, i cinesi chiederanno una proroga

Il closing, con tutta probabilità, slitterà verso gennaio, ma i cinesi sono pronti a fornire garanzie sugli investitori e sui fondi

MILANO – L’edizione odierna del Corriere dello Sera riporta importanti novità sulla cessione rossonera. Secondo il quotidiano il closing non avverrà il 13 dicembre, ma slitterà a gennaio. Nonostante l’ennesimo imprevisto in questa eterna trattativa, emerge ottimismo da entrambe le parti. La Sino-Europe Sports, infatti, dovrà dare garanzie alla Fininvest prima di ottenere la proroga, garanzie che verranno mostrate entro questa settimana. La SES si impegnerà a mostrare i 420 milioni già depositati su un conto e svelerà la lista degli investitori. Se la Fininvest dovesse confermare lo slittamento del closing, i cinesi dovrebbero versare nelle casse del Milan una nuova caparra di 100 milioni.

IlMilanista.it

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI PALETTA A MTV

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI CRESPO A MTV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy