CESSIONE – Svelato il nome dell’advisor: si tratta di Salvatore Galatioto

CESSIONE – Svelato il nome dell’advisor: si tratta di Salvatore Galatioto

Secondo ‘Il Sole 24 ore’, l’ex banchiere di Lehman Brothers starebbe facendo da regista alla cordata asiatica che punta a rilevare il Milan

MILANO – Il Sole 24 ore oggi in edicola riporta il nome dell’advisor che starebbe facendo da regista alla cordata asiatica che punta a rilevare la proprietà del Milan. Si tratta dell’italo-americano Salvatore Galatioto, ex banchiere di Lehman Brothers. Secondo il quotidiano economico, La Galatioto Sports Partners starebbe discutendo con la Fininvest e l’offerta sul piatto è di circa 650 milioni, una cifra nettamente inferiore al miliardo che si era ipotizzato con il thailandese Mr Bee.

NUMERI – Altro argomento di contrattazione riguarda il pacchetto di maggioranza: questa cordata asiatica mira al controllo della società fin da subito, mentre Berlusconi vorrebbe restare al timone della società. Negli sport professionistici americani, la Galatioto Sports Partners ha già lavorato alla vendita dei Chicago Cubs per 845 milioni, a quella dei Charlotte Bobcats a Michael Jordan per 275 milioni e alla cessione dei Golden State Warriors al produttore di Hollywood Peter Guber per 450 milioni.
ilmilanista.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy