CESSIONE – Concreti passi avanti della cordata cino-americana

CESSIONE – Concreti passi avanti della cordata cino-americana

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, l’investitore cinese e il suo advisor americano vorrebbero acquistare immediatamente la quota di maggioranza

MILANO – Qualche mese fa, Bee Taechaubol sembrava a un passo dall’acquisire il 48% delle quote del Milan. Oggi, invece, la trattativa con il broker thailandese è in altissimo mare e per questo Fininvest si guarda intorno alla ricerca di nuove parti interessate. Nelle ultime ore starebbero salendo le quotazioni di una cordata composta da un investitore cinese e il suo advisor americano, intenzionata ad acquistare immediatamente la quota di maggioranza.

PASSI AVANTI – I primi contatti risalgono a circa un anno fa. Allora Mr. Bee era in netto vantaggio, ora le cose sono radicalmente mutate e sembra a un passo la firma di un preliminare d’esclusiva. Il patron Berlusconi non ha ancora approfondito nei dettagli questa proposta, che viene però giudicata dai tecnici affidabile e molto interessante. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy