Dalla Spagna: Isco rimane al Real solo con un ruolo importante, possibilità anche per il Milan

Dalla Spagna: Isco rimane al Real solo con un ruolo importante, possibilità anche per il Milan

Lo spagnolo rinnoverebbe con i blancos solo a determinate condizioni, altrimenti potrebbe partire

MILANO – In Spagna ci si interroga sul futuro di Isco, per ora poco utilizzato dal tecnico Zinedine Zidane. Come riporta Fichajes.com, il futuro del talento classe ’92 sarà uno dei grandi argomenti di discussione in casa Real Madrid nel corso dei prossimi mesi.

Questione rinnovo – Isco ha deciso di rimandare ogni possibile discorso riguardo al prolungamento di contratto con il Real al termine della stagione. Il trequartista spagnolo sarebbe anche disposto a rinnovare, ma solo a determinate condizioni: Isco vuole essere considerato un titolare e per questo bisognerà vedere se in estate James Rodríguez partirà, togliendo così concorrenza al fantasista, ma anche se arriverà un nuovo giocatore sulla trequarti.

Opzioni – Ecco allora che una valida alternativa per sentirsi importante diventa quella di cambiare aria. Come spiega sempre Fichajes infatti, Isco non avrebbe problemi a trovare una squadra disposta ad affidargli la trequarti: in Italia sarebbero interessate Juve, Inter e il Milan, mentre in Inghilterra ci sarebbero Tottenham e Manchester City. Intanto ecco da chi potrebbero arrivare i soldi per il mercato…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy