POST-MATCH – Mihajlovic: “Il primo goal è colpa di Bacca. Sono arrabbiato con gli arbitri ma non ne parlo”

POST-MATCH – Mihajlovic: “Il primo goal è colpa di Bacca. Sono arrabbiato con gli arbitri ma non ne parlo”

Le parole di Mihajlovic al termine di Sassuolo-Milan

MILANO – Al termine della gara con il Sassuolo, ai microfoni di Sky è intervenuto il tecnico Sinisa Mihajlovic. L’allenatore serbo è apparso scuro in viso, arrabbiato per la prestazione della sua squadra e non solo. “Sono molto arrabbiato con noi stessi e con gli arbitri, ma degli arbitri non voglio parlare. Nella prima mezzora abbiamo dominato e creato 4-5 palle goal, e non si può non segnare e prendere goal su un loro schema. Dopo il goal non è stato più il mio Milan. E’ una sconfitta che brucia, ma non dobbiamo dimenticare quanto di buono fatto”. Poi sulla scelta di non schierare Romagnoli. “Ho preferito Alex e Zapata a Romagnoli perché è una coppia che ha fatto molto bene nelle ultime partite. Anche per le caratteristiche degli attaccanti del Sassuolo”.

Mihajlovic spiega poi l’errore sul primo goal del Sassuolo, arrivato su uno schema su calcio d’angolo. “Il goal è colpa di Bacca che doveva essere più vicino al limite dell’area per contrastare Duncan. Sapevamo come comportarci su queste situazioni, le avevamo studiate. Carlos doveva stare sul dischetto del rigore e uscire velocemente. Questa è mancanza di concentrazione”. Infine su Balotelli. “Balotelli? Quando perdo non parlo dei giocatori singoli, loro lo sanno se hanno fatto bene o meno. A me interessa quello che fa sul campo”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy