Pizzul contro Montella: “Non permette il salto di qualità”

Pizzul contro Montella: “Non permette il salto di qualità”

Lo storico telecronista critica l’allenatore rossonero

Milano – La voce che ha accompagnato milioni di italiani per molti anni nelle partite della nazionale, quella di Bruno Pizzul, si è scagliata contro Vincenzo Montella. Il telecronista ha parlato a NovaStadio, dichiarando: “Montella non è ancora l’elemento decisivo che permetta al Milan di fare il salto di qualità.” Secco, ma duro, molto duro. Un allenatore considerato quindi inadeguato per un top club come il Milan. E intanto il mister ha lasciato fuori il campione…

ilMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy