PANCHINA – Berlusconi non sopporta Mihajlovic, in lizza due vecchie conoscenze

PANCHINA – Berlusconi non sopporta Mihajlovic, in lizza due vecchie conoscenze

Non c’è pace per Mihajlovic, Berlusconi sonda Donadoni e Emery

MILANO – Non c’è niente da fare, tra Berlusconi e Mihajlovic non scoppierà mai l’amore, e tutto questo non fa che complicare il lavoro del tecnico serbo, che nonostante tutto sembra aver trovato una certa continuità. Periodo positivo per il Milan che sta scalando la classifica, ma il presidente rossonero proprio non ne vuol sapere. Secondo quanto riportato da Tuttosport Berlusconi starebbe pensando a due vecchie conoscenze, già candidate alla panchina del Milan più volte. Stiamo parlando di Unay Emery e Roberto Donadoni, rispettivamente tecnici di Siviglia e Bologna. Due ipotesi suggestive, che hanno scalzato l’ombra di Antonio Conte, sempre più vicino all’accordo con il Chelsea che verrà formalizzato dopo l’Europeo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy