Maldini sbotta: “Basta con questa storia del Milan”

Maldini sbotta: “Basta con questa storia del Milan”

L’ex capitano rossonero, parlando a Sky Sport, si dice stufo di tutta la vicenda

Milano – Paolo Maldini rilascia dichiarazioni importanti sul suo futuro, che a quanto pare sarà lontano dal Milan. L’ex capitano infatti spiega: “Mi sono fatto la mia vita, col Milan ora non c’è niente, sono anche stanco di ripetere questa storia. Ma il Milan rimarrà sempre un grandissimo amore, non solo mio ma anche da parte di tutta la mia famiglia”. Maldini parla anche della nuova proprietà: “È un dovere per chi acquista e viene da un paese straniero andare a vedere la storia del club che sta comprando. Il presidente di un club non può considerarlo suo perché il club è dei milioni di tifosi che ha nel mondo, ci deve essere rispetto verso questi tifosi e tenere in considerazione il loro pensiero, poi la gestione è personale e personalizzata”. Il grande condottiero milanista chiude poi con un pensiero al suo presidente, Silvio Berlusconi, che adesso lascerà il Milan: “Mi fa molto effetto: è vero che quando sono arrivato c’era Farina ma ho vissuto in prima persona il cambio di proprietà e da lì è iniziato tutto. È stato un presidente incredibile, il più vincente e innovativo del calcio moderno”. E intanto i cinesi iniziano a rinnovare la dirigenza…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy