Le voci, Sandro Mazzola: “San Siro intimoriva anche me”

Le voci, Sandro Mazzola: “San Siro intimoriva anche me”

La bandiera nerazzurra parla dello stadio di Milano, spiegando le emozioni che provoca a chi ci gioca

Milano – Che San Siro intimorisca i calciatori che si trovano a giocare in questo stadio storico è risaputo. Ma che a dirlo è un giocatore che ha calcato quel campo centinaia di volte, beh, è abbastanza incredibile. Il personaggio in questione è Sandro Mazzola, che intervistato all’edizione lombarda della Gazzetta dello Sport spiega: “San Siro faceva paura agli avversari e intimoriva noi. Ogni volta era la stessa sensazione: arrivavi con il pullman, ti trovavi davanti a quel monumento e restavi un po così. Poi passava. Era peggio per gli avversari, che nel tunnel aspettando l’arbitro sentivano il boato, poi uscivano e si trovavano di fronte un simile spettacolo”. Intanto arrivano notizie dai cinesi…

ilMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy