Le voci, Caressa: “Bacca non serve a nulla, sa solo far goal. Prenderei Lapadula al suo posto”

Le voci, Caressa: “Bacca non serve a nulla, sa solo far goal. Prenderei Lapadula al suo posto”

Le voci, Caressa: “Bacca non serve a nulla, sa solo far goal. Prenderei Lapadula al suo posto”

MILANO – Intervenuto negli studi di Sky Sport, Fabio Caressa ha detto la sua sulla rifondazione che il Milan dovrebbe attuare il prossimo anno per ricominciare da capo. Pochi i giocatori che il noto giornalista confermerebbe, tanti invece quelli che secondo lui dovrebbero lasciare Milano. “Difficile pensare a cosa cambiare: ripartirei da Donnarumma sì, ma ha pur sempre 17 anni. Dovresti ripartire da Montolivo, anche se i milanisti non saranno d’accordo, ma a me piace molto di più questo Montolivo di quello di prima. E’ un giocatore utile, che si va a riprendere il pallone e magari sbaglia qualche passaggio, ma che a centrocampo dà qualcosa in più rispetto a prima: una grande personalità non l’ha mai avuta, non arringa la folla ma è un giocatore ordinato. Ripartirei da lui, da Bonaventura, dagli italiani, facendo un ripulisti dei mezzi giocatori presi in questi anni, cercando di restituire un po’ di solidità a De Sciglio: possibile sia impazzito? Restituirei tranquillità a Romagnoli e Bertolacci, comunque sopravvalutato rispetto a ciò che vale in questo momento. Manderei via Bacca: fa solo gol e non serve a niente, poco o tanto è uguale, e Lapadula è meglio e più utile al gioco. Via anche Luiz Adriano, che non serve a nulla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy