LE VOCI – Berlusconi: “Presto per parlare di conferma di Mihajlovic. Mr Bee? Stiamo trattando anche con altri”

LE VOCI – Berlusconi: “Presto per parlare di conferma di Mihajlovic. Mr Bee? Stiamo trattando anche con altri”

Le parole di Berlusconi dopo la vittoria schiacciante del Milan nel derby

dragone

MILANO – All’uscita dal ristorante Camillo Benso di Milano, Silvio Berlusconi intercettato dai giornalisti, ha rilasciato alcune dichiarazioni. La prima domanda non poteva che essere sul futuro di Mihajlovic, che dopo la prestazione convincente nel derby, scaccia via l’ipotesi di un esonero. “Se lui è l’allenatore del Milan significa che la società ritiene che stia lavorando bene, ma è prematuro parlare di conferma. La permamenza di Mihajlovic dipende dai risultati? Come tutti gli allenatori di tutte le squadre”.

L’OBIETTIVO – Una vittoria che cambia gli scenari della stagione, con la Champions più vicina e l’Europa a portata di mano. “Non mettiamo da parte la speranza di poter competere anche noi per la Champions dovendo incontrare tutte le squadre che ci precedono. Dove dobbiamo migliorare? In tutto. L’obiettivo naturalmente più a portata di mano è l’Europa League, ma dopo la serata di oggi e visto le partite che ci mancano con le squadre che ci precedono, non è escluso che si possa arrivare al terzo posto e non lo tralasciamo come obiettivo”.

INFINE SU MR BEE –  “La crisi sui mercati cinesi ha influito. Abbiamo trattative anche con altri, perchè l’obiettivo è quello di dotare il Milan per il futuro di risorse sufficienti per tornare a essere competitivi in Italia e in Europa e nel mondo. Le scadenze ci sono e abbiamo dato delle date molto prossime”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy