IL RETROSCENA – Capello ha detto no a Berlusconi: “Il mio Milan era un’altra cosa”

IL RETROSCENA – Capello ha detto no a Berlusconi: “Il mio Milan era un’altra cosa”

IL RETROSCENA – Capello ha detto no a Berlusconi: “Il mio Milan era un’altra cosa”

Capello

MILANO – Secondo quanto riportato nell’edizione odierna del Quotidiano Sportivo, Berlusconi avrebbe ricevuto un altro “no”, dopo quello dello scorso anno di Ancelotti, da una sua vecchia conoscenza, Fabio Capello. L’ex tecnico del Milan avrebbe inoltre declinato l’offerta affermando: “La ringrazio ma non me la sento di prendere questa squadra. Il mio Milan, quello di un tempo, era ben altra cosa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy