IL COMPLEANNO – Costacurta a gamba tesa: “Maldini? Assurdo che sia fuori dal Milan”

IL COMPLEANNO – Costacurta a gamba tesa: “Maldini? Assurdo che sia fuori dal Milan”

Costacurta compie 50 anni e ha concesso una bella intervista al Corriere della Sera

Costacurta

MILANOBilly Costacurta 50 anni e non sentirli: “Sono molto più sereno e meno presuntuoso – racconta a corriere.it – mi sento sempre di più giornalista e l’autista di mio figlio Achille. Vivo in un ambiente ambizioso e stimolante come Sky, non posso chiedere di più. L’allenatore non faceva proprio al caso mio, infatti dopo l’esperienza al Mantova ho smesso“.

MILAN – “Mi sorprendono soprattutto alcune scelte della società. Il Milan ha sempre puntato su giocatori affidabili a livello di comportamenti. E invece negli ultimi anni sono arrivati Cassano, Menez, Rami. Lo stesso Bacca, per come si è comportato l’altra sera, non ha rivelato un atteggiamento positivo per il gruppo. Poi trovo assurdo che uno come Maldini sia fuori dal calcio, è nato per fare il dirigente, mentre Van Basten l’ho sempre visto come un tattico. Il Milan di oggi è malinconico.Il problema più grande è il gioco. Vedo squadre con giocatori più scarsi che giocano meglio. Mihajlovic è un ottimo allenatore ma non andava bene per il Milan. Il suo modo di giocare non può conquistare il pubblico. Lo vedo più adatto all’Inter. Al Milan siamo abituati in un altro modo. Forse Bonaventura, Romagnoli e Bacca avrebbero fatto panchina nel mio Milan. Balotelli? E’ stata una scommessa, è ancora giovane e nello spogliatoio del mio Milan si sarebbe potuto esprimere meglio”.

FAMIGLIA“Sono contento che Martina sia a casa con nostro figlio Achille che ha bisogno di tante attenzioni. Il nonno lo vuole far diventare juventino, gli parla sempre di Pogba e Dybala. Detto questo mi ha chiesto anche di partecipare all’Academy dell’Inter, siamo molto diplomatici in famiglia. E’ impressionato dai 7 scudetti e dalle 5 Champions vinte”.

RENZI – “E’ come Pirlo vuole che il pallone passasse sempre dai suoi piedi, mi sono sempre sentito attratto da lui“. Il Milan pensa anche al mercato >>> CONTINUA A LEGGERE

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy