Gigio miracoloso, il Milan vince la Supercoppa

Gigio miracoloso, il Milan vince la Supercoppa

Decisivo Donnarumma ai rigori, sbaglia Lapadula e la decide Pasalic

MILANO

Primo tempo – Inizialmente i ritmi dell’incontro sono abbastanza lenti, entrambe le squadre si studiano e si aspettano. Col passare dei minuti però è la Juventus, più aggressiva, a prendere campo: i movimenti di Mandzukic, che svaria tantissimo, mettono in difficoltà la retroguardia rossonera, mentre il Milan appare contratto e senza molte idee. Donnarumma si disimpegna bene in diverse occasioni, ma sul colpo al volo di Chiellini nel cuore dell’area non può nulla e la Juve passa in vantaggio. Il gol però scuote la squadra di Montella che, nel finale di frazione, riesce a pareggiare grazie al gran gol di Bonaventura, servito alla perfezione da Suso.

Secondo tempo – Il Milan riprende da dove aveva finito: è molto buono l’approccio dei rossoneri alla seconda frazione di gioco. L’intensità della partita sale nettamente rispetto al primo tempo ed il Milan sfiora il vantaggio con la clamorosa traversa colpita da Romagnoli di testa. I rossoneri continuano a mettere paura alla Juve ad ogni affondo e Allegri tenta di mischiare le carte inserendo Dybala per Pjanic, schierando così un tridente pesantissimo. La coraggiosa mossa rinvigorisce la Juventus e Montella risponde inserendo Pasalic per Locatelli, spostando in mezzo Bertolacci per far pressione su Dybala, sempre pericolosissimo. A pochi minuti dal termine Bacca ha sulla testa il pallone della vittoria, ma Buffon gli dice di no e allora si va ai supplementari.

Primo tempo supplementare – E’ ancora un ottimo Milan quello che si vede in campo, ma a rovinare tutto è nuovamente Bacca che da due passi fallisce clamorosamente un’enorme occasione. Montella esaurisce i cambi inserendo Antonelli per l’esausto Abate e Lapadula per un irriconoscibile Bacca.

Secondo tempo supplementare – La Juve in apertura segna in netto fuorigioco con Evra, l’arbitro Damato giustamente non convalida la rete, mentre a 5 minuti dalla fine Dybala spreca una ghiotta opportunità sparando altissimo da ottima posizione. Si va ai rigori e Donnarumma sale in cattedra parando su Dybala, poi è Pasalic a segnare il gol decisivo. Milan campione dominando, applausi a Montella e ai rossoneri!!! Intanto in casa Juventus…

LEGGI ANCHE BACCA SI FA SOTTO IL WEST HAM

LEGGI ANCHE LE PAROLE DEI CINESI

LEGGI ANCHE OFFERTA PER PALETTA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy