Cessione Milan, l’artefice dell’operazione con i cinesi è Gancikoff

Cessione Milan, l’artefice dell’operazione con i cinesi è Gancikoff

Cessione Milan, l’artefice dell’operazione con i cinesi è Gancikoff

MILANO – Prosegue la trattativa con i cinesi per la cessione del Milan. Sono giorni caldi questi, visto che il 28 maggio è fissato un incontro tra le parti. Intanto secondo quanto riportato da Repubblica, l’artefice dell’operazione con il consorzio degli imprenditori di Pechino è Nicholas Gancikoff, 42 anni, capo della Sports Investment Group, che riveste un importante ruolo anche nel progetto per la realizzazione di un nuovo stadio. E’ proprio da qui che la cordata cinese vuole partire per rilanciare il club rossonero, sulle orme della Juventus, che del suo stadio ne ha fatto la sua fortuna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy