Cessione Milan, il closing potrebbe essere anticipato. C’è anche la China Huarong

Cessione Milan, il closing potrebbe essere anticipato. C’è anche la China Huarong

Le ultime sulla trattativa con i cinesi

MILANO – Potrebbe essere anticipato il closing per la cessione del Milan ai cinesi. Sia Yonghong Li che Han Li, dovrebbero sbarcare a Milano entro il 20 ottobre, e presentare la lista degli investitori facenti parte della cordata. I soldi ci sono, sono stati raccolti in anticipo vista la grande adesione all’iniziativa. Nel gruppo come riporta il Corriere dello Sport, dovrebbe esserci anche Lai Xiaomin, segretario del partito Comunista e numero uno di China Huarong, società che fattura 11 miliardi, il doppio di Fininvest. In questo modo il governo cinese entrerebbe di diritto nel Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy