Buffon: “Bonucci impulsivo, credo che ora sia dispiaciuto”

Buffon: “Bonucci impulsivo, credo che ora sia dispiaciuto”

Il portiere della Juventus sull’ex compagno

buffon

MILANO – Gianluigi Buffon, in una lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato del suo ex scudiero Leonardo Bonucci, e del suo passaggio al Milan :”A Leo voglio bene come a un fratello, perché anche nei suoi eccessi mi piace tanto. Ha valori sani e, messo in un certo contesto, è un punto di forza. Una risorsa incredibile. L’ambiente Juventus era perfetto per lui: mi è dispiaciuto sia andato via perché sembrava la scelta di un uomo impulsivo e orgoglioso. Ogni tanto, parlando, gliel’ho detto: lui mi ha risposto che non è stato impulsivo, ma ha fatto una scelta ponderata. Leo vive di sfide, aveva bisogno di riaccendere il fuoco con una scelta forte e impopolare. Lo rispetto, ma mi è dispiaciuto e credo dispiaccia molto ancora adesso anche a lui.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy