Ecco come sarà il nuovo Milan cinese

Ecco come sarà il nuovo Milan cinese

Nel giro di qualche settimana ci sarà il closing, ecco come sarà composta la dirigenza rossonera

MILANO – Dopo 30 anni di presidenza Berlusconi il Milan si appresta a cambiare proprietario; intorno alla metà di novembre ci dovrebbe essere il closing della cessione, l’atto conclusivo. Con l’arrivo dei cinesi cambieranno anche i quadri della dirigenza, tra cui ovviamente il consiglio di amministrazione, che sarà composto, oltre che dal presidente, tra quattro membri italiani e quattro cinesi. Secondo la Gazzetta dello Sport il Milan potrebbe tornare ad avere un presidente straniero dopo molti anni. I due nomi principali ovviamente sono Han Li e Li Yonghong. Il primo è il direttore esecutivo di Sino-Europe mentre il secondo è la figura centrale della stessa società, colui che sta cercando di riunire i finanziatori per l’acquisto del Milan. Nel consiglio di amministrazione ci sarà senza dubbio Fassone che dopo il closing diventerà ufficialmente dg e ad del Diavolo. Gli altri tre membri italiani verrano svelati a breve.

Intanto Fabregas è pronto per il Milan..CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy