Avvio stentato poi André Silva e Cutrone si scatenano: 5-1 all’Austria Vienna

Avvio stentato poi André Silva e Cutrone si scatenano: 5-1 all’Austria Vienna

Rossoneri vanno in svantaggio poi si scatenano e battono l’Austria Vienna per 5 a 1

Primo tempo

Il Milan paga l’avvio troppo molle e gli ospiti passano in vantaggio al minuto 21: la difesa rossonera attua male il fuorigioco e lascia partire Monschein in solitudine verso la porta, il giocatore dribla Donnarumma e calcia da posizione defilata, a quel punto Bonucci interviene in scivolata dando l’impressione di poter comodamente evitare che la palla vada in porta, ma la sfera gli scivola in mezzo alle gambe e va in gol. La squadra di Montella però si scuote e alla prima occasione utile trova il gol del pareggio con Rodriguez che al 27′ addomestica un cross di Borini dalla destra e trafigge il portiere avversario, 1-1. Il pareggio rivitalizza il Milan che riesce poi a trovare il gol del sorpasso: al 35′ sugli sviluppi di un calcio di punizione di Rodriguez, André Silva sfrutta una carambola e trovatosi solo davanti al portiere mette, con freddezza, la palla in gol. Gli austriaci si spengono ed il Milan al 42′ trova anche il terzo gol grazie al colpo di testa di Cutrone sul cross di un Borini onnipresente.  Il primo tempo si esaurisce dunque sul risultato di 3 a 1 per i padroni di casa.

Secondo tempo

La gara è su binari favorevoli per i rossoneri che vanno vicini più volte al quarto gol prima con Cutrone poi con Musacchio che da due passi trova l’opposizione del portiere ospite. Il poker arriva al 69′ e porta nuovamente la firma di André Silva: il portoghese accoglie la scodellata morbida di Calhanoglu ed in girata beffa il portiere Pentz. Il match a questo punto si trascina verso la conclusione ma il Milan ha il tempo per un altro gol che porta la firma di Cutrone: il giovane attaccante accoglie il passaggio di Antonelli, smarca il portiere e mette in gol a porta vuota. I rossoneri battono in goleada l’Austria Vienna per 5-1.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy