Aek Aten-Milan, le pagelle: bene Bonucci e Montolivo, male Cutrone

Aek Aten-Milan, le pagelle: bene Bonucci e Montolivo, male Cutrone

Rossoneri attenti in difesa, ma sterili in attacco

MILANO – Il Milan torna dalla Grecia con un punto che avvicina la qualificazione al prossimo turno, ma non cancella i dubbi. Con l’Aek Atene finisce 0-0, un risultato tutto sommato giusto. Ecco le pagelle dei rossoneri.

DONNARUMMA 6 – Quando è chiamato in causa, si fa trovare pronto.

MUSACCHIO 6 – Ammonito dopo pochi minuti, ma questo non condiziona più di tanto la sua partita.

BONUCCI 6,5 – Attento e concentrato. Compie una serie di interventi importanti.

ROMAGNOLI 6 – Prestazione senza alcuna sbavatura.

BORINI 6 – Si vede poco, ma fa tanto lavoro oscuro.

LOCATELLI 6 – Gioca un pessimo primo tempo, perdendo tanti palloni e prendendosi anche l’ammonizione. Nella ripresa cresce, come tutto il Milan, ma Montella preferisce toglierlo per evitare il secondo giallo (dal 68′ KESSIÉ sv)

MONTOLIVO 6,5 – Ci mette voglia, esperienza e intelligenza. Ed è anche il più pericoloso, visto che colpisce un palo.

RODRIGUEZ 6 – Un po’ come Borini, sembra pensare più a contenere.

CALHANOGLU 5,5 – Si rende pericoloso dalla distanza, ma manca il suo supporto alle punte.

A. SILVA 5,5 – Si impegna e fa tanto movimento, ma troppe volte forza la giocata (dall’81’ KALINIC sv).

CUTRONE 5 – Torna titolare dopo tanto tempo, ma lo fa forse nella partita peggiore. Non tocca un pallone, anche perché non viene aiutato dai compagni. Esce all’intervallo (dal 46′ SUSO 6 – Con lui in campo il Milan cambia faccia. E non può essere un caso).

ilmilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy