Donnarumma “stabiese illustre”: “Spero di rivedere la Juve Stabia in B. Al Milan si parla napoletano”

Donnarumma “stabiese illustre”: “Spero di rivedere la Juve Stabia in B. Al Milan si parla napoletano”

Il portiere rossonero è stato premiato a Castellammare

MILANO – Il quotidiano Metropolis riporta le parole di Gigio Donnarumma, premiato a Castellammare di Stabia come “stabiese illustre”. Ecco le parole del campioncino del Milan: “Vedo sempre le partite della Juve Stabia, sento telefonicamente Mastalli, stanno facendo un grande campionato e speriamo di poter ritornare in Serie B.” Il sindaco Antonio Pannulo ha consegnato una targa come premio per questo 2016 speciale del portiere rossonero.

Milan napoletano – Gigio ha anche raccontato un retroscena divertente riguardo lo spogliatoio milanista: “Con l’arrivo di Montella quasi tutto lo staff tecnico è napoletano, quindi parliamo in dialetto per capirci meglio. Sono nato a Castellammare – conclude Donnarumma – e per me è un onore portare in alto il nome di questa città. Ringrazio tutti per questo premio e auguro un felice 2017 a tutti gli stabiesi.” Intanto ecco le furia di Suso…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy