Il Milan vuole Modric per tornare a vincere

Il Milan vuole Modric per tornare a vincere

La clamorosa indiscrezione arriva direttamente dalla Spagna: il club rossonero sarebbe pronto all’assalto del campione croato del Real Madrid per puntare sin da subito a traguardi importantissimi

MILANO – In Spagna nelle ultime ore è stata rilanciata la notizia bomba: il Milan è pronto all’assalto per Luka Modric. Il centrocampista della Nazionale croata e del Real Madrid infatti sarebbe ritenuto dalla dirigenza rossonera il tassello perfetto per rinforzare la mediana di mister Vincenzo Montella, quell’elemento di spicco intorno al quale costruire il resto della squadra: Modric porterebbe al Milan grandissima esperienza internazionale, ma anche tanta classe e quelle geometrie che in più di un’occasione sono mancate alla compagine rossonera durante quest’annata.

Modric-Milan
Luka Modric, regista croato del Real Madrid, è un nuovo obiettivo del Milan

Il nome è di quelli altisonanti, di certo un colpo del genere sarebbe un bel messaggio da parte della nuova proprietà cinese che così potrebbe da subito far capire quali siano le reali ambizioni del Milan che sta per nascere. Secondo quanto riportato dalla rivista digitale iberica Don Balon, le intenzioni del club rossonero sarebbero proprio quelle di puntare su Modric per tornare subito a competere a grandissimi livelli e, magari, puntare anche a vincere qualcosa. La stella del Real Madrid sarebbe dunque l’elemento di spicco perfetto per iniziare a costruire una squadra vincente. Una coppia in mediana formata da Kessie, (ormai promesso sposo del Milan), e Modric fa già sognare e venire l’acquolina alla bocca ai tifosi rossoneri: in questo modo si potrebbe veramente iniziare a pensare in grande. E Don Balon è sicuro: “Il club rossonero non risparmierà alcuno sforzo per tornare ad essere una squadra competitiva”.

Condizioni e concorrenza

Come riporta sempre la fonte spagnola, Luka Modric è considerato un elemento quasi insostituibile nel Real Madrid di Zinedine Zidane, ma il competere per tanti anni consecutivamente ai massimi livelli starebbe incominciando a pesare sul fisico del centrocampista croato. Per questo Modric, che il prossimo 9 settembre compirà 32 anni, potrebbe prendere in seria considerazione di cambiare aria la prossima estate, mentre il Real Madrid, di fronte alla giusta offerta economica, potrebbe convincersi a lasciarlo partire. Il Milan però non sarebbe l’unica squadra sulle tracce di Modric: Don Balon riferisce che, oltre ai rossoneri, per il croato ci sarebbe il forte interesse anche da parte del Bayern Monaco di Carletto Ancelotti. L’ex tecnico del Milan ha già allenato Modric proprio ai tempi del Real Madrid, lo conosce benissimo e vorrebbe dunque riaverlo anche al Bayern.

Asse bollente Milano-Madrid

Non solo Luka Modric però nei pensieri del Milan. Di recente infatti l’asse Milano-Madrid si è infiammato in ottica mercato: il club di Via Aldo Rossi ha messo nel mirino vari giocatori delle merengues, mentre il Real ovviamente avrebbe adocchiato Gigio Donnarumma nelle file rossonere. Nel recente passato per la difesa si era timidamente fatto il nome di Pepe, mentre molto più concrete sono state le voci riguardanti Mateo Kovacic per il centrocampo e soprattutto Alvaro Morata per quanto riguarda il reparto avanzato. Per l’attacco poi attenzione sempre anche a Karim Benzema, altro giocatore attenzionato dal Milan nel recente passato. Insomma, la nuova proprietà cinese fa sul serio e avrebbe individuato nel Real Madrid il pozzo dal quale attingere per dare nuova linfa agli ambiziosi progetti che ha in mente. Intanto arriva il doppio colpo del Milan…

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy