ANSA: Milan, slitta l’assemblea per l’approvazione del bilancio

ANSA: Milan, slitta l’assemblea per l’approvazione del bilancio

L’attesa assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio del primo semestre rossonero è stata posticipata. Dietro al cambio di programma non vi sarebbero criticità, da Via Aldo Rossi la dirigenza rassicura i tifosi.

MILANO – Come riportato dalla notizia dell’agenzia di stampa “ANSA”, l’assemblea dei soci del Milan per l’approvazione del bilancio del primo semestre “2017” è stata posticipata  al mese di novembre. La decisione da parte della dirigenza, secondo quanto riporta la nota dell’agenzia, sarebbe stata presa in accordo con il collegio sindacale.

L’ANSA riporta anche le motivazioni che hanno spinto la società rossonera verso questa decisione. Nella nota si legge: ” Secondo fonti societarie, non ci sono criticità dietro il rallentamento, ma alcune problematiche di trasposizione contabile e recenti significativi cambiamenti di principi contabili a livello normativo. In questi casi, chiariscono le stesse fonti, è possibile avvalersi di un termine più lungo, di 180 giorni invece che di 120 dalla chiusura dell’esercizio.”

Nessun problema quindi per il Milan che ha come unico obbligo quello di approvare il bilancio del primo semestre “2017” nel più breve tempo possibile, questo per poter allineare l’anno fiscale della società con le cadenze della stagione calcistica, come da modifica apportata allo statuto dalla nuova proprietà cinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy