Seedorf: “Ancelotti? Molto adatto a fare il c.t.”

Seedorf: “Ancelotti? Molto adatto a fare il c.t.”

L’ex giocatore e tecnico del Milan ha parlato ai microfoni di Fox Sports

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il tecnico del Deportivo La CorunaClarence Seedorf nella giornata di oggi ha parlato ai microfoni di Fox Sport. Molti gli argomenti affrontati. Il primo sul suo ex tecnico ai tempi del Milan, Carlo Ancelotti: “C’è poco da dire. Con tutte le esperienze, le vittorie che ha fatto nella carriera come allenatore è ovvio che ha le carte in regola per prendere la panchina della Nazionale. Più che altro il modo in cui lui gestisce e vede il suo ruolo. E’ molto adatto a fare il ct“. E continua: “Non so se lui ha voglia di farlo, ma se lui avesse voglia credo che potrebbe funzionare molto bene. Sa scegliere bene i giocatori. E’ uno che non impone il suo modulo di giocare: pensa a chi ha in squadra per poi formulare qualcosa che possa funzionare per tirare fuori il meglio dai giocatori. E queste sono caratteristiche fondamentali per fare il commissario tecnico”. Poi il discorso su sposta sulla Champions e sulle due italiane, Roma e Juventus, che dovranno affrontare agli ottavi due club come Barcellona e Real Madrid. Sui giallorossi l’olandese si esprime così: “La Roma, se è arrivata a questi livelli significa che è una squadra pericolosa. Sta cambiando qualcosa a Roma. Forse in campionato ha deluso un po’ perché mi aspettavo qualcosa in più quest’anno, però in Champions hanno fatto vedere ottime cose e che sanno giocare con il risultato. Il Barcellona deve stare attento anche se il Barca quest’anno è tornato a livelli pazzeschi. Con due partite contro squadre italiane, però, devi sempre stare attento”. Mentre sulla Juve,: La Juventus ha fatto una partita tosta contro il Tottenham passando il turno in quel modo li. Quel match ha dato molta fiducia a loro. Certamente quando sei contro il Real Madrid è una grande montagna per la storia che si porta dietro ma è un match tutto da giocare. Il Real sicuramente ha fatto vedere una reazione importante contro il Psg dove tutti avevano un po’ dubbi sullo stato di forma prima di quelle due partite, invece la risposta c’e’ stata ancora una volta. Quando il Real Madrid va in Champions è da temere sempre”.  Intanto vieni a scoprire le parole di un tifoso speciale —> CONTINUA A LEGGERE

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy