Milan-Chievo, Gattuso: “Senza il VAR oggi non avremmo vinto!”

Milan-Chievo, Gattuso: “Senza il VAR oggi non avremmo vinto!”

Ecco le sue parole al termine del match contro il Chievo:

di Redazione Il Milanista

Di Andrea Antoniacomi

MILANO – Al termine del match contro il Chievo, ha parlato ai microfoni di Premium il tecnico del Milan Gennaro Gattuso.

SULLA VITTORIA: “Sapevamo che avremmo fatto fatica oggi, abbiamo speso tanto nell’ultimo periodo. Serviva una partita di sofferenza. Abbiamo sbagliato tantissimo, tanti passaggini inutili, siamo stati troppo lenti. Ci è andata bene, ma siamo contenti. Ora dobbiamo recuperare un po’ di energie”.

SUL VAR: “Senza il VAR oggi non avremmo vinto”.

SUL MOMENTO MILAN: “In questo momento non possiamo sbagliare, se vogliamo provare a raggiungere la Champions i pareggi non bastano. Non siamo brillantissimi, ma i ragazzi hanno sempre grande voglia di fare. Pensiamo ad una partita alla volta e vediamo cosa succede”.

SU KALINIC NON CONVOCATO:  “Domani è un altro giorno. Non porto rancore. Quando ci alleniamo voglio vedere sempre grande voglia, l’ho detto fin dal primo giorno. Se non si fa così, con me non si può andare d’accordo. Chi non si allena bene resta a casa. Ma ripeto che domani è un altro giorno e per me è tutto a posto. Ho bisogno di tutti in questo momento”.

SU ANDRE’ SILVA: “Ora va in Nazionale, come tanti altri. Speriamo possa segnare anche con il Portogallo. Deve continuare a lavorare e a crescere. E’ un grande professionista, forse troppo perché a volte lavora troppo. Ha grande talento e ampi margini di miglioramento”.

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy